Rugby in carrozzina: Italia seconda al Trofeo Internazionale di Barcellona


Termina con un dignitoso secondo posto l’esperienza degli Azzurri al Trofeo Internazionale di Quad Rugby a Barcellona.
L’Italia parte subito con l’acceleratore nel primo degli scontri diretti con le tre squadre europee partecipanti al torneo. Contro la selezione spagnola la formazione azzurra vince agilmente per 47-38. Il DT Franco Tessari fa ruotare tutti i giocatori che riescono ad occupare bene lo spazio rispetto agli avversari, anche se la condizione fisica non è ottimale.
Nella seconda partita il divario contro la Catalogna resta a 6 punti (41-35) mentre al terzo match consecutivo della giornata, complice stanchezza e caldo, l’Italia soffre la Repubblica Ceca e perde 49-38.
Le due vittorie della prima fase consentono agli Azzurri di giocare la finale. Dall’altra parte del campo ci sono sempre i cechi, contro cui tentare il riscatto della sconfitta del giorno precedente.
L’inizio non è dei migliori e la fatica si fa sentire. Dopo la partenza difficoltosa, i giocatori cominciano a reagire e a giocare discretamente, ma è troppo tardi per recuperare le mete realizzate dalla Repubblica Ceca. Il risultato di 46-38 premia i cechi che alzano il trofeo della manifestazione.

Per l’Italia c’è comunque la soddisfazione del secondo posto con tre Azzurri premiati come migliori giocatori del torneo. Massimo Girardello è MVP (Most Valuable Player, miglior atleta del torneo), Paolo Macaccaro è miglior punto alto, mentre Giuseppe Testa è miglior punto basso.
Dal 30 settembre al 6 ottobre la Nazionale Italiana di Rugby in carrozzina tornerà in campo ad Oviedo (Spagna) per i Campionati Europei di Divisione C.

Risultati partite Italia
Team FEDDF (ESP) vs Italia 38-47
Catalogna vs Italia 35-41
Italia vs Repubblica Ceca 38-49
Finale 1°/2° posto: Italia vs Repubblica Ceca 38-46