Nazionale Italiana Calcio Amputati e Scuola FISPES in raduno a Somaglia (Lodi)


Doppio importante appuntamento sportivo a Somaglia. Il Comune in provincia di Lodi offrirà accoglienza alla Nazionale Italiana Calcio Amputati e alla Scuola FISPES per una due giorni di allenamento e raduno.
Da venerdì 5 a domenica 7 aprile le attività di perfezionamento tecnico coinvolgerà 14 giocatori.
L’Italia di Mister Renzo Vergnani sarà inoltre impegnata in un incontro a scuola presso l’Istituto Cesaris di Castelpusterlengo e in un’amichevole contro gli Juniores Somaglia.
In concomitanza con la presenza degli Azzurri senior, gli 8 bambini con varie disabilità fisiche (amputazioni, malformazioni, cerebrolesioni) della Scuola FISPES saranno chiamati al secondo ritrovo dell’anno. Le sedute tecniche riguarderanno la pratica del Calcio e l’avviamento all’Atletica paralimpica, attività quest’ultima che sarà coordinata dal responsabile tecnico della Scuola di Para atletica Nadia Checchini.

Il raduno è reso possibile grazie al patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Somaglia, e al contributo della Fondazione Pasquinelli, di SiamoTutteStartup, dell’US Somaglia e molti altri sponsor locali.