Il Presidente FISPES Sandrino Porru premiato con la Stella d’Oro al Merito Sportivo Paralimpico


Prima dei lavori del Consiglio Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, il Presidente FISPES Sandrino Porru ha ricevuto la Stella d’Oro al Merito Sportivo Paralimpico per l’anno 2017.
Il prestigioso premio è un riconoscimento alla lunga carriera di impegno nel settore paralimpico italiano ed internazionale. Nato nel 1961 a Villanovafranca, fonda a Cagliari la società sportiva Sardegna Sport per promuovere lo sport tra persone con disabilità. Si dedica all’Atletica paralimpica dapprima come atleta e poi come dirigente sportivo. Come corridore in carrozzina, vince numerosi titoli italiani nelle specialità di fondo, mezzo fondo e velocità, detenendo per anni diversi record nazionali. Rappresenta l’Italia alle Paralimpiadi di Seul 1988 e Barcellona 1992, e ai Mondiali di Assen del 1990.
Nel 2000 diventa Consigliere federale della Federazione Italiana Sport disabili e tre anni dopo entra nella Giunta nazionale del CIP. Da settembre 2010 è in carica come Presidente della Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali che si occupa della promozione delle discipline di Atletica paralimpica, Calcio amputati, Calcio a 7 per cerebrolesi, Powerchair football e Rugby in carrozzina.