Calcio amputati: Azzurri in raduno a Carpi


Carpi, in provincia di Modena, ospita da oggi a domenica 6 ottobre un raduno tecnico della Nazionale Italiana Calcio Amputati.

A disposizione del CT Renzo Vergnani, dell’allenatore in seconda Paolo Zarzana e del preparatore dei portieri Federico Bee ci saranno 12 giocatori. L’Italia, reduce dal quinto posto al torneo internazionale del Sei Nazioni di Varsavia, inizia già a pensare alla preparazione per l’appuntamento degli Europei di Cracovia nel 2020.

Oltre agli allenamenti che si svolgeranno al campo di San Marino di Carpi, sabato alle 11 gli Azzurri saranno impegnati nell’amichevole contro lo United Carpi, società co-organizzatrice del raduno. L’incontro sarà preceduto dalla presentazione del libro “Il Calcio a modo loro” scritto da Franco Esposito per raccontare la storia della Nazionale di Calcio amputati dalla sua fondazione, con la presenza dei giocatori e della vicepresidente federale Antonella Munaro.