Calcio amputati: a Cracovia i prossimi Europei 2020


Si è svolto a Varsavia lo scorso weekend il Congresso EAFF (Federazione europea del Calcio amputati) a cui ha partecipato anche l’Italia.
Nel corso della riunione si sono discussi vari temi riguardanti lo sviluppo della disciplina in Europa e sono state prese importanti decisioni.

Alla guida dell’EAFF, oggi composta da 16 federazioni nazionali compresa l’Azerbaigian appena entrata, sono stati riconfermati Mateusz Widlak come Presidente e Simon Baker nel ruolo di Segretario.
Cracovia in Polonia sarà la sede che ospiterà i prossimi Campionati Europei di Calcio amputati previsti a settembre 2020.

Il 25-26 maggio, per la prima volta in assoluto, si disputerà a Tbilisi, Georgia, la EAFF Champions League che assegnerà il titolo alla migliore squadra europea. Al torneo parteciperanno i sei club vincitori dei campionati nazionali tuttora esistenti (Georgia, Russia, Irlanda, Inghilterra, Polonia, Turchia).

Roma passerà il testimone alla città tedesca di Hoffenheim per l’organizzazione dell’edizione 2019 del Junior Training Camp riservato a bambini e ragazzi amputati dai 5 ai 16 anni in programma dal 17 al 21 luglio.