Atletica paralimpica: sport ed integrazione al Tre Fontane di Roma con gli studenti del IX Municipio


Venerdì 14 e sabato 15 dicembre il Centro di Preparazione Paralimpica di Roma accoglierà gli studenti di scuola elementare del Municipio IX nell’ambito del progetto Insieme tutto l’anno con FISPES.
Oltre 50 bambini sono attesi al Tre Fontane per partecipare ad attività di promozione di Atletica leggera ed Atletica leggera paralimpica in ottica integrata.
Il progetto, sostenuto dal Municipio IX, intende essere una prima occasione di incontro per presentare percorsi formativi e sportivi che uniscano alunni con disabilità e normodotati.
Le due giornate saranno coadiuvate dai tecnici federali di Para atletica e coinvolgerà associazioni territoriali di volontariato.
Il programma prevede una piccola cerimonia di benvenuto alla presenza del Presidente FISPES Sandrino Porru, del Consigliere del Municipio Roberto Pizzi, Presidente della Commissione Politiche Sociali, Giovanili e del Lavoro e del bronzo europeo degli 800 di corsa in carrozzina Diego Gastaldi.  In campo i bambini saranno coinvolti nella staffetta 8x50m, nel lancio del vortex e nel salto in lungo. Sarà presente l’Assessore Carmela Lalli – Diritti alla Scuola Crescita Culturale, Turismo e Sport.
Sabato a partire dalle 9:30 si svolgerà un seminario dal titolo “Sport ed integrazione” rivolto in particolare a famiglie e bambini con disabilità. Dopo l’apertura affidata al Segretario federale Arianna Mainardi, ci saranno interventi della psicologa FISPES Sarah Corazzi e degli atleti di punta della Nazionale italiana Diego Gastaldi, Marco Cicchetti, Monica Contrafatto e Oxana Corso.
La parte finale dell’incontro sarà dedicato a prove di gioco-sport con gli atleti e momenti di confronto con i genitori.
La due giorni di attività sarà l’occasione per presentare la nascente Scuola di Para Atletica FISPES che aprirà il 9 gennaio del 2019.