Atletica paralimpica: Coppa Italia Lanci a Terni e Ragusa


Aspettative rispettate per la Coppa Italia Lanci edizione 2019. Athletic Terni e Handy Sport Ragusa si confermano nuovamente al vertice della rassegna paralimpica nazionale dei lanci, conquistando il prestigioso trofeo nella finale di Narni Scalo.

La società ragusana si impone per la sesta volta consecutiva tra le donne sia a livello assoluto con 19.009 punti che a livello promozionale (21.989 punti), davanti al Gela Sport.
È invece tris per #Iloverun Athletic Terni, il club di casa, che si aggiudica il primo posto nella classifica assoluta maschile con il punteggio di 22.958 e in quella promozionale con 24.087 punti, lasciando alle spalle il Sempione 82.

A livello individuale, buoni segnali di forma per i due lanciatori azzurri pronti a partire per i Mondiali di Dubai del 7-15 novembre.
L’oro europeo del peso F33 Giuseppe Campoccio (Paralimpico Difesa) realizza una prestazione di 11 metri, in netto miglioramento rispetto alla sua apparizione ai Societari di Ostia, mentre Lorenzo Tonetto (Trionfo Ligure) trova la misura migliore di 45,88 al quinto lancio del disco F64.

Risultati gare
https://www.dropbox.com/s/al2s14kt8nq28rj/Fogli%20gara%20e%20risultati.xlsx?dl=0

Classifica finale Coppa Italia Lanci 2019
https://www.dropbox.com/s/19nmy0phal6vt5r/ClassificheFINALE.xlsx?dl=0

Sintesi classificazioni funzionali
http://www.fispes.it/atletica/classificazioni-funzionali/