Logo Fispes

EPYG 2017 Boccia: oro Vettore, bronzo Garavaglia

Versione stampabile
immagine sinistra

Giornata storica per la Boccia agli EPYG 2017. 

All’Hotel Tower di Genova, a compiere la prima impresa ci ha pensato Elia Vettore che regala all’Italia la prima medaglia internazionale color oro nella giovane storia della disciplina nel nostro paese. 

Vettore si aggiudica dapprima la semifinale BC2 contro il croato Denis Jakus per 7-2 per poi sfidare in finale l’altro croato Luka Wagner che batte con un solo punto di differenza (3-2).

La seconda soddisfazione porta la firma di Mirco Garavaglia che conquista un prestigioso bronzo nella categoria BC3. Dopo aver perso la sua semifinale nella categoria BC3 dal portoghese Tiago Tavares per6-1, il terzo posto è stato un affare solo italiano tra Garavaglia e l’altra Azzurra Giulia Marchisio sconfitta nel turno precedente da Luis Costa (POR). 

Il giocatore della Polisportiva Superhabily vince 11-0 e il medagliere tricolore della Boccia agli Europei paralimpici giovanili sale a quota due.

Le Nazionali FISPES di Atletica e Boccia chiudono l’avventura continentale giovanile con 13 medaglie (7 ori, 5 argenti, 1 bronzo).


2017-10-14
immagine centrale


Ultime notizie in Boccia