Primo Piano

Legnante e Tapia lanciano gli Europei di Grosseto 2016
Grande successo per il primo appuntamento stagionale di “A scuola con il Campione Paralimpico”. L’incontro di Assunta Legnante e Oney Tapia con gli studenti di Grosseto, nel polo Bianciardi del capoluogo maremmano, regala emozioni davanti ad una platea gremita. Due lanciatori, entrambi non vedenti, che trasmettono la propria esperienza coinvolgendo i ragazzi e gli ospiti. L’iniziativa, promossa dalla FISPES in collaborazione con l’Atletica Grosseto Banca della Maremma, è alla sua terza edizione quando mancano poco più di quattro mesi ai Campionati Europei Paralimpici di Atletica leggera, in programma allo stadio Zecchini di Grosseto dal 10 al 16 giugno. Gli Italian Open Championships 2016, meeting internazionale di Atletica paralimpica e tappa italiana del circuito IPC Athletics Grand Prix, si svolgeranno invece dall’8 al 10 aprileNews completa

 

Atletica

Legnante e Tapia lanciano gli Europei paralimpici di Grosset...

immagine articolo

Leggi la notizia

Boccia

Ad Olbia i futuri campioni paralimpici di Atletica e Boccia

immagine articolo

Leggi la notizia

Calcio

Al Torino il 2 Torneo di calcio INAIL per disabili fisici e...

immagine articolo

Leggi la notizia

Rugby

Seconda vittoria consecutiva per i Dogi paralimpici

immagine articolo

Leggi la notizia

Tiro a segno

Pamela Novaglio conquista la terza slot italiana per Rio 201...

immagine articolo

Leggi la notizia

 

Giovedì 4 febbraio è partita da Grosseto la campagna promozionale A World of Athletics - Un Mondo di Atletica con l’intenzione di promuovere gli Europei paralimpici di Atletica Leggera di Grosseto. A World of Athletics è anche il motto della rassegna continentale. A World of Athletics rappresenta l’enorme potere d’inclusione dell’Atletica: esiste una sola Atletica, un unico mondo di Atletica, un solo spirito di Atletica aperta a tutti, normodotati e persone con disabilità compresa quella relazionale-intellettiva. L’opportunità di praticare questo sport è possibile per tutti senza alcuna distinzione o discriminazione. La passione per l’Atletica può accompagnare i bambini e gli adulti nelle loro tappe di vita, anche senza per forza diventare un atleta professionistico o un campione paralimpico. La campagna A World of Athletics lanciata dal Comitato Organizzatore di Grosseto 2016 crede fortemente nell’uguaglianza tra Atletica olimpica e Atletica paralimpica. Lo sport è per tutti e di tutti in modo indistinto. Per saperne di più: www.grosseto2016.it/la-campagna-a-world-of-athletics-un-mondo-di-atletica/