Calcio: a Gallio (VI) il primo raduno di FISPES Football Academy


Gallio, in provincia di Vicenza, è la località selezionata per dare il battesimo a FISPES Football Academy, il nuovo progetto federale dedicato agli Under 16 del Calcio.
Sulla scia del successo dell’EAFF Junior Training Camp a Roma, la Federazione ha deciso di proseguire il percorso di formazione sportiva dei bambini e ragazzi con amputazione o altre disabilità per la disciplina del calcio.
Il raduno, in programma dal 13 al 14 ottobre prossimi, coinvolgerà 10 giocatori di età compresa tra i 5 ed i 16 anni che praticano Calcio amputati o Calcio a 7 per soggetti con cerebrolesione.
A guidare i ragazzi ci penserà il CT Renzo Vergnani assistito dal vice Paolo Zarzana e dall’allenatore dei portieri della Nazionale Italiana Calcio Amputati, Emiliano Gronchi.
Attraverso dei raduni collegiali a cadenza mensile, FISPES Football Academy, sulla falsariga di FISPES Academy di Atletica paralimpica, sarà l’Accademia giovanile di riferimento per le tre discipline federali del Calcio (compreso il Powerchair Football) con l’intento di promuovere il valore educativo e culturale della pratica sportiva per giovani con disabilità e valorizzare i loro talenti fin dalla giovane età.